INSEGNAMENTI


Cliccando sulle voci del menu a sinistra otterrai un vasto panorama che arricchirà la tua mente e darà sollievo al tuo cuore. Buona lettura! Noi restiamo a tua disposizione per qualsiasi eventuale richiesta o informazione. Lo Staff della Comunità del Cristianesimo Interiore

Cristianesimo Interiore. Che cosa intendiamo con la definizione di Cristianesimo Interiore? Certamente in nessun modo attinente ad associazioni o chiese portanti lo stesso nome. Il termine Cristianesimo ... (continua)

L'idea di Dio. L'uomo moderno si trova davanti ad una contraddizione: da una parte se segue la logica si rende conto della necessità dell'assoluto (essere), dall'altra la sua percezione avverte solo ciò che appare come relativo (divenire) ...

(continua)


I centri di forza. L’insieme dei veicoli sottili è ciò che in esoterismo viene denominato come l’aura. Appena si comincia a sviluppare una certa percezione interiore, le immagini del piano etereo si presentano all’osservazione ...

(continua)

Astrologia. L'Astrologia non ha nulla a che vedere con la cosiddetta "astrologia mondana": quella che troviamo sui rotocalchi e alla televisione. In realtà quest'ultima ha lo stesso valore della moneta falsa in confronto con quella buona ...

(continua)


Davanti alla Nascita. Quella che abbiamo chiamato, e che ordinariamente chiamiamo nascita, in realtà si riferisce esclusivamente a quanto la nostra consapevolezza – formatrice del linguaggio che usiamo – è in grado di cogliere ...

(continua)

Davanti alla Morte. Dobbiamo prendere il via da quell’appun-tamento che tutti ci attende, e che molti paventano, cioè dalla morte. Dal punto di vista esoterico, la morte come viene ordinariamente intesa non esiste ...

(continua)


Guarda!

Dentro di te un piccolo seme si sta svegliando. Talvolta si manifesta come insofferenza verso le consuetudini; talaltra come voglia di ribellarsi e insoddisfazione; talvolta come desiderio di appartenenza; talaltra come spinta verso il sociale...

Puoi provare ad ostacolarne la crescita, perché esso deve mettere le sue radici nel "terreno" delle abitudini, delle regole imposte o auto-imposte, nel caos della vita moderna, nell'egoismo che la caratterizza; ma la sua voce tornerà a farsi sentire ancora. Cosa Fare? Vale la pena di lasciare il noto per l'ignoto che porta con sé? E poi, dove porta?

Porta al RISVEGLIO. Se gli permetti di crescere, farà nascere una pianta nuova, che si innalza dal terreno per lanciarsi verso il Sole. Vale la pena perché quella voce viene dal tuo vero Sé, libero dai condizionamenti esterni, che reclama di diventare, finalmente, consapevole e la guida interiore della tua Vita!

Quello che ti proponiamo qui è di diventare tuoi "compagni di viaggio" in questa scoperta.

 

cerca nel sito

Newsletter

clicca sull'immagine per leggere il significato del nostro Emblema